Blog

Laura Maresca - Psicologa Roma

ansia paura panico

Ansia, paura, panico, epidemia: il coronavirus

La paura del contagio e di un’epidemia sono paure antiche e fortemente radicate nell’essere umano: praticamente sono parte integrante della nostra psiche, dopotutto siamo “figli” di tutte quelle persone che grazie alla paura si sono salvate da epidemie, pandemie e altro.
Purtroppo, la pandemia causata dal Covid-19 ci ha costretto a convivere con una serie di paure.

La paura è un’emozione potente ed utile, ha lo scopo di mantenerci in vita e di portare avanti la specie umana; ci permette di prevenire i pericoli e quindi di evitarli. Ma funziona bene quando la paura è proporzionata al pericolo, se diventa eccessiva rispetto ai rischi si trasforma in panico e diventa pericolosa in quanto rischia di danneggiarci.

Il coronavirus rappresenta una minaccia invisibile che ci fa sentire indifesi Read more

Condividi:
disabilità intellettiva

La Disabilità Intellettiva (Ritardo Mentale)

La Disabilità Intellettiva fa riferimento a diverse realtà complesse che hanno in comune la presenza di capacità intellettive inferiori alla norma, ma che presentano diversi gradi di severità e diversa eziologia; spesso viene associata a cause organiche, anomalie cromosomiche o genetiche, cause prenatali (fetopatie o malformazioni), perinatali (come i traumi da parto), post-natali, oppure a carenze psicosociali gravi e/o prolungate (abusi, abbandoni, problemi socioeconomici…).

Il termine “ritardo mentale” è stato ampliamente sostituito con il termine Disabilità Intellettiva (abbreviato in D.I.) Read more

Condividi:
quando l'amore finisce...imparare dal passato e ricostruirsi

Quando l’amore finisce… Imparare dal passato e ricostruirsi

Nell’articolo precedente “Le fasi della relazione di coppia: l’amore è eterno…finché dura?” ho mostrato come la costruzione di ogni relazione segue delle fasi universali, nonostante le peculiarità di ogni coppia. Se i compiti e le sfide di ogni fase vengono superate i partner hanno la possibilità di vivere una relazione stabile e duratura; ma quando qualcosa non ha funzionato si arriva alla fine della relazione.

I motivi per stare male in amore sono tanti, ma l’esperienza di essere lasciati è senza dubbio la più dolorosa: viene percepita come una catastrofe, è una rottura nel copione, diventa un punto di biforcazione.

Così come per l’inizio di una relazione è possibile identificare delle fasi universali, anche nella fine di una relazione è possibile individuare delle fasi che vengono di solito attraversate quando l’amore finisce, vediamole insieme: Read more

Condividi:
le fasi della relazione di coppia

Le fasi della relazione di coppia: l’amore è eterno…finchè dura?

Esistono diverse fasi in una relazione di coppia che normalmente vengono attraversate nonostante le peculiarità di ogni unione. Ovviamente ogni persona si innamora con tempi e modalità diverse e l’evoluzione di una relazione dipende da molti fattori, quali ad esempio lo stile di attaccamento infantile o il momento in cui si istaura la relazione.

Quante combinazioni sono possibili per formare una coppia? Infinite. Ma anche se ogni coppia è unica, il legame di coppia è un processo nel quale si susseguono delle fasi comuni. Parlare di fasi nella formazione del legame di coppia non significa che ognuno attraversi tutte le fasi nello stesso modo, ma che ogni fase sarà attraversata diversamente in base alla personalità dei partner.

Ed esattamente come sono infinite le combinazioni di una coppia, altrettanto infinite possono essere le modalità di reagire alla fine di una relazione.

Parto dal presupposto che l’amore romantico finisce. Ma la disarmonia e il conflitto sono una fase evolutiva della vita di coppia, in quanto la coppia, come ogni organismo vivente, nasce, cresce, si sviluppa, matura. Ma se si superano la disarmonia e il conflitto, se si lavora per far funzionare la relazione di coppia, quello che ci aspetta dall’altra parte è qualcosa di magnifico!

Vediamo adesso come si sviluppano le fasi della relazione di coppia:

Read more

Condividi:
la dislessia

La dislessia: quando leggere è faticoso

La DISLESSIA fa parte dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e riguarda il processo della lettura: si manifesta attraverso una minore correttezza e rapidità della lettura di lettere, di parole, di non-parole e di brani rispetto a quanto atteso per età anagrafica, classe frequentata, istruzione ricevuta.
In una società come la nostra nella quale la scrittura e la lettura sono molto importanti, la dislessia può incidere significativamente sulla vita scolastica e relazionale dello studente e soprattutto sulla sua autostima.
Riconoscere in tempo i segnali della presenza del disturbo ed ottenere una diagnosi corretta entro il terzo anno di scuola primaria permette di riconoscere le difficoltà incontrate dal bambino, attivare tutti gli interventi necessari ed evitare di conseguenza inutili e negative frustrazioni al bambino.
Read more

Condividi:
empatia intimità sessualità

Empatia, intimità e sessualità

L’empatia nelle relazioni d’amore

L’empatia è la capacità di entrare in sintonia e in risonanza con gli stati emotivo-affettivi dell’altro. Provare empatia non vuol dire identificarsi totalmente con l’altro ma essere disponibili ad utilizzare il proprio sistema emotivo e di pensiero, per comunicare con l’altro.
L’empatia è un modo di comunicare nel quale il soggetto mette in secondo piano il proprio modo di percepire la realtà per cercare di far spazio alle esperienze e alle percezioni dell’altro, liberandosi però dai propri filtri interpretativi, entrando nell’intimità dell’altra persona senza emettere giudizio.
L’empatia nelle relazioni amorose è fondamentale, facilita il coinvolgimento, la crescita reciproca e permette di risolvere incomprensioni e futili liti. È proprio la capacità di ascoltare che tiene unite le coppie, la comunicazione empatica è alla base della costruzione di una salda unione.
Read more

Condividi:
i tre volti dell'amore

I TRE VOLTI DELL’AMORE: dai miti greci all’amore odierno

I miti greci sono un vasto campo di ricerca per varie discipline tra le quali la storia, la filosofia, la letteratura, la pittura e la scultura. Il ruolo dei filosofi greci nell’ambito della psicologia non viene mai messo particolarmente in evidenza mentre l’aspetto psicologico dei miti ne è parte essenziale e non può essere ignorato.

Partendo dai alcuni miti greci vorrei parlare dell’amore ai tempi di oggi.

Cosa è l’amore? L’amore è un concetto così vago e complesso! Già solo l’aspetto linguistico della parola mostra la confusione del concetto: con questa unica parola “amore” indichiamo sentimenti e pulsioni così diversi.

Quando si pensa all’amore nella mitologia antica viene in mente Eros il quale appare in antiche fonti greche sotto diverse forme: nelle prime fonti è una delle divinità coinvolte nella venuta all’essere nel cosmo, ma nelle fonti successive è rappresentato come figlio di Afrodite e Ares. Eros interviene negli affari di dèi e mortali per far sì che si formino legami di amore. Per quanto Eros sia nominato e raffigurato spesso è fra tutti gli dèi greci la figura meno definita nella sua essenza divina e quella meno raccontata nella narrativa mitologica.

In realtà, per gli antichi greci, popolo di saggi e filosofi, l’amore (Eros) aveva tre volti o aspetti.

Read more

Condividi:

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento e le implicazioni socio-emotive


Nell’articolo precedente (https://www.marescalaura.it/i-disturbi-specifici-dellapprendimento/) ho fornito una definizione di Disturbi Specifici dell’Apprendimento, cercando di sottolineare l’unicità di ogni bambino che presenta questo disturbo e l’importanza di una diagnosi tempestiva per far sì che non si sviluppino problematiche emotive.
La legge 170/2010“Nuove norme in materia di disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico” è importante nel panorama legislativo in quanto ha la finalità di garantire il diritto allo studio e favorire il successo scolastico attraverso misure didattiche di aiuto (compensative e dispensative), assicurando una formazione adeguata e promuovendo lo sviluppo delle potenzialità individuali.
In questo modo è possibile ridurre i disagi legati alla sfera emotiva e relazionale anche grazie a una diagnosi precoce e ai percorsi didattici di potenziamento. Inoltre, auspica l’attivazione di un lavoro di rete tra famiglia, scuola e servizi, elaborando un progetto educativo specifico per ogni studente.

Read more

Condividi:

I benefici della psicoterapia

Chiunque abbia svolto un buon percorso di psicoterapia riferisce dei molti benefici che ha sperimentato dall’immediato al lungo termine. La psicoterapia produce un vero cambiamento, in noi stessi, nel nostro modo di sentire e di pensare, nella modalità di rapportarci agli altri. Questo cambiamento non è soltanto una “sensazione” personale ma ha un riscontro neurofisiologico.

L’efficacia di un percorso psicoterapeutico dipende principalmente da due fattori:

Read more

Condividi:
I Disturbi Specifici dell'Apprendimento

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento – DSA

Il mio interesse per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (o anche DSA) è nato lavorando nelle scuole primarie e secondarie (https://www.marescalaura.it/about-laura-maresca/) in quanto, negli ultimi anni, il numero di alunni che presentano problemi dell’apprendimento o disturbi specifici dell’apprendimento è considerevolmente aumentato. Cornoldi (2017) stima che circa un bambino su cinque incontra durante la sua carriera scolastica una difficoltà di apprendimento.
Read more

Condividi:
ansia paura panico

Ansia, paura, panico, epidemia: il coronavirus

la paura del contagio e dell'epidemia sono antiche..la pandemia del coronavirus ci costringe ha convivere con una serie di …

disabilità intellettiva

La Disabilità Intellettiva (Ritardo Mentale)

La Disabilità Intellettiva fa riferimento a diverse realtà complesse che hanno in comune la presenza di capacità intellettive …

quando l'amore finisce...imparare dal passato e ricostruirsi

Quando l’amore finisce… Imparare dal passato e ricostruirsi

Nell’articolo precedente “Le fasi della relazione di coppia: l’amore è eterno…finché dura?” ho mostrato come …